PISCINE BLU PROJECT

Digitare il testo qui




Nuovi Sistemi di Filtrazione

Frutto dell'ingegneria tedesca, il nuovo sistema è una carica filtrante innovativa studiata per la filtrazione dell'acqua delle piscine.Serve a sostituire il mezzo filtrante normalmente in dotazione con un filtro. E' compatibile con i filtri a sabbia, i filtri a cartuccia e gli altri filtri, non richiede nessuna installazione specifica : è semplice, pratico ed efficace.La fibra di polimero è una nuova tecnologia brevettata che si caratterizza per la forma cilindrica.Queste bolle sono costituite da un nucleo leggermente più denso del loro strato superficiale. Questo processo abbinato alla tecnologia di fissaggio DYFIX® permette di:


  • massimizzare la superficie del mezzo filtrante.
  • filtrare le particelle fini (10µm).
  • captare 98,5% delle particelle.

La sua struttura gli conferisce un volume debole e leggero.Grazie al suo lieve peso, si trasporta e si installa facilmente, semplificando le operazioni di manutenzione (sostituzione, pulizia…) : 350 grammi equivalgono a un sacco di 25 kg di sabbia.

DI FACILE INSTALLAZIONE

Si installa per rimpiazzare la vostra carica filtrante. Gli elementi originari sono conservati : pre-filtri, valvole.
Facile da utilizzare, rapido da mettere in opera. Sostituisce il materiale filtrante esistente in maniera molto semplice.
Per i filtri a sabbia, basta riempirli con il nuovo materiale allo stesso livello della sabbia : 350 grammi di equivalgono a 25kg di sabbia.
La finezza di filtrazione (10 micron) rende superflua la pulizia completa del vostro filtro, i residui di sabbia saranno filtrati dalla fibra di polimero.

Si adatta a tutte le forme dei filtri


Le fibre polimeri a forma di bolla gli permettono di creare un tappeto omogeneo che si adatta a serbatoi di qualsiasi forma. Queste bolle più dense dell'acqua non galleggiano, non subiscono la pressione dell'acqua e conservano la loro forma.



Qualità e sicurezza

Il materiale è sicuro per i bagnanti. Il poliestere utilizzato contiene dell'antimonio nel cuore delle sue fibre, ma non in superficie. Dei test effettuati in soluzione acida dimostrano che un Kg di fibre contiene 1.4 mg di antimonio. Il poliestere utilizzato deriva da bottiglie riciclate, una materia prima di alta qualità, unita ad altri materiali di qualità superiore.

I VANTAGGI


  • Niente perdite di carica.Grazie alla sua forma e alla sua composizione, non ci sono perdite di carica. Mentre la sabbia presenta dei rischi di colmataggio, il poliestere resta invariato nel corso di tutto il suo utilizzo.
  • Peso ridotto. Circa 75 kg di sabbia sono necessari per il serbatoio di un filtro medio. Questa quantità può essere sostituita da 3 sacchi di materiale filtrante, ovvero poco più di 1 kg.
  • Risparmio d'acqua e di elettricità, infatti permette di ottenere fino al 40 % del risparmio energetico.
  • Riduzione delle frequenze di lavaggio. Il controlavaggio di un filtro a sabbia è un processo da effettuare regolarmente. Costa energia e consuma molta acqua. Grazie a questo materiale riducete la frequenza dei controlavaggi.
  • Migliore filtrazione senza ostacolare l’acqua. L'utilizzo della sabbia come mezzo filtrante genera un aumento significativo della pressione del circuito (circa 200mBar). FIBALON® garantisce una piccola differenza di pressione : circa 20 mbar (misurazione effettuata prima e dopo il filtro).
  • Selettività. La sua struttura fibrosa gli conferisce una selettività di circa 10 micron. Comparativamente la sabbia non filtra oltre i 20 micron.
  • Durata di vita. Questo materiale possiede una durata di vita media di 3 - 4 anni, se non di più. Abbinato a un sistema di assorbimento DYFIX®, ha una forma e una composizione che permettono di conservarne l'efficacia. In questo modo le palline non vengono compresse dalla pressione dell’acqua.
  • Leggero e compattabile, può essere manipolato facilmente.
  • Resistenza al gelo. Insensibile al gelo, resiste al calore (fino a 95°C) e ai cambiamenti climatici.
  • Efficacia energetica. Il rapporto tra l'energia direttamente utilizzata dal nuovo materiale e l'energia consumata è molto vantaggioso, dell'ordine del 95%.
  • Raccolta delle particelle. Testata in laboratorio, la tecnologia capta fino al 98,5% delle particelle.
  • Colmataggio. E’ costituito da fibre di poliestere che offrono una bassa resistenza all'acqua. La forma delle bolle resta invariata e non si colmata.
  • Bisogno di flocculante. La selettività elevata delle particelle del poliestere (fino 10 micron) permette di evitare l'utilizzo di flocculante.
  • Resistenza chimica. La composizione di 100% poliestere gli conferisce un'alta resistenza ai prodotti chimici.

NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai periodicamente offerte e novità

I nostri partner

Scoprili subito »

RETE FACEBOOK